Amsterdam Noord

Amsterdam Noord: Cosa Vedere, Dove Mangiare e Shopping 2024

Vuoi avere informazioni per la visita del quartiere Amsterdam Noord?

Vuoi capire esattamente cosa fare e vedere nel quartiere creativo della città?

Bene, sei nel posto giusto! In questo articolo trovi una guida molto dettagliata riguardo:

  • Come raggiungere Amsterdam Noord dal centro;
  • Cosa vedere ad Amsterdam Noord;
  • il NDSM di Amsterdam;
  • Dove mangiare e dove fare shopping ad Amsterdam Noord.

Sei pronta/o a scoprire il quartiere più interessante della città?

Prima di iniziare...

LINK UTILI PER IL TUO VIAGGIO AD AMSTERDAM

  • I Amsterdam City Card: il pass turistico per accedere GRATIS alla quasi totalità delle ATTRAZIONI di Amsterdam e per usare in maniera illimitati i TRASPORTI (con un risparmio del 40-60% sul totale)
  • GVB City Pass: il pass che ti permette di utilizzare GRATIS I TRASPORTI

Biglietti per le attrazioni più popolari

Migliori visite guidate ed escursioni di 1 giorno

Dove alloggiare ad Amsterdam

Amsterdam Noord: Storia e info sul quartiere creativo della città

NDSM, Quartiere Amsterdam Noord

Amsterdam Noord, come il nome suggerisce è un quartiere che si trova a nord della città, più precisamente subito a nord del centro storico di Amsterdam, proprio davanti alla stazione centrale (dall’altra parte del fiume).

Il quartiere in passato era una zona paludosa e venne urbanizzato solo nel XIX secolo. Da allora si trasformò nel quartiere dei cantieri navali fino al 1980.

Oggi Amsterdam Noord è un quartiere giovane e all’avanguardia. Particolarmente famoso per il suo NDSM, la torre più alta della città e i musei dedicati alla street art.

Leggi anche: Tutto sui migliori quartieri di Amsterdam da visitare

Come arrivare ad Amsterdam Noord

Ci sono diversi modi per raggiungere Amsterdam Noord. Il più semplice è quello di prendere la metropolitana linea 52 dalla stazione centrale, che collega Amsterdam Zuid a Noord.

Un altro modo per raggiungere Amsterdam Noord è di utilizzare il ferry gratuito che collega la stazione centrale e il quartiere Noord. Il ferry ha diverse linee, quelle più interessanti sono F5 che va al NDSM. E l’F3 che va al Bulksloterweg. Qui trovi maggiori info.

Come muoversi ad Amsterdam Noord

Personalmente penso che il modo migliore per muoversi ad Amsterdam Noord sia quello di noleggiare una bicicletta con una delle tante compagnie disponibili (come blackbike, Macbike o Yellowbike).

Alloggiare ad Amsterdam Noord?

Ti stai chiedendo se vale la pena tenere in considerazione questo quartiere per il tuo soggiorno?

La risposta è assolutamente sì, Noord è una buona zona in cui soggiornare ad Amsterdam. E questo perché la posizione del quartiere è ottima. Infatti Amsterdam Noord si trova proprio davanti al centro di Amsterdam, da cui è divisa dal fiume IJ. Il centro è facilmente raggiungibile in ferry, oppure con la metro.

Dove soggiornare? Ecco i links per gli alloggi migliori suddivisi per fascia di prezzo:

Cosa vedere ad Amsterdam noord

Eye Film Institute

Eye Film Institute, Amsterdam Noord

Si tratta del più importante centro culturale olandese dedicato alla cinematografia.

Si trova dall’altra parte dell’IJ proprio davanti alla stazione centrale di Amsterdam e puoi raggiungerlo facilmente grazie a uno dei tanti ferry gratuiti che partono proprio dalla stazione.

L’edificio stesso dell’EYE è una vera e propria opera d’arte di architettura moderna e all’avanguardia. All’interno troviamo 4 sale cinematografiche e ben 1200 m2 di esposizione.

L’esposizione comprende una serie di pellicole internazionali e nazionali, di cui la più antica risale al 1896, manifesti cinematografici, foto e antiche apparecchiature di proiezione.

Museo molto interessante da visitare, anche per il prezzo che per gli standard di Amsterdam è basso!

  • Biglietti: i biglietti per il museo costa 15€ per i maggiori di 18 anni ed è gratis per i ragazzi e bambini sotto i 18. Qui trovi i biglietti online.
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00.
  • Dove si trova: facilmente raggiungibile dal ferry in direzione Buiksloterweg. Posizione su Maps

La Torre A’DAM lookout

La Torre A’DAM lookout

All’interno della Torre A’dam che è la più alta di Amsterdam troviamo il lookout. Una piattaforma panoramica che ti permetterà di avere una vista spettacolare su tutta la città.

Oltre all’accesso al Lookout, se ami le emozioni forti, ti consiglio di salire sul OverTheEdge, la altalena panoramica più alta d’Europa. Potrai cullarti sull’altalena sospeso nel vuoto a ben 100 metri di altezza.

Sempre all’ultimo piano della Torre A’dam potrai fare un aperitivo o cenare con vista spettacolare grazie al ristobar MA’DAM che è aperto ogni giorno a partire dalle 18:00.

  • Biglietti: il biglietto costa 16,50€ a persona. Puoi accedere al lookout gratuitamente acquistando la I Amsterdam City Card. La card turistica che ti permette di risparmiare su tante attrazioni e di entrare gratis in alcune (proprio come nel caso del lookout). La card è acquistabile online su questo sito.
  • Orari: tutti i giorni dalle 10:00 alle 22:00.
  • Dove si trova: Overhoeksplein 5. Posizione su Maps

NDSM

NDSM wharf, Amsterdam Noord

Un tempo un importante cantiere navale che poi fu completamente abbandonato nel 1980, oggi è un importante centro culturale, creativo e artistico della città.

All’interno del cantiere troverai tantissime installazioni artistiche, alcune a tratti molto stravaganti, altre ispirate alla cultura pop, altre ancora dei vecchi macchinari che adesso sembrano astronavi aliene.

All’interno del NDSM Wharf oltre a diverse installazioni artistiche e agli atelier, trovi anche diversi ristoranti e bar per tutte le tasche. Per questo ti consiglio di visitare il cantiere nel tardo pomeriggio, orario in cui si anima e si riempie di giovani.

Una vecchia nave è invece stata trasformata in un Botel (hotel-nave).

  • Biglietti: l’accesso al NDSM è gratuito.
  • Orari: aperto 24 ore su 24.
  • Dove si trova: a NDSM-Plein 28. Facilmente raggiungibile dalla stazione centrale tramite il ferry. Posizione su Maps

Wondr Experience

Vuoi fare un’esperienza unica con i tuoi amici? Da poco ad Amsterdam ha aperto un parco giochi artistico per adulti.

Il Wondr Experience. Si tratta di un luogo incredibile che ha l’obiettivo di farci tornare bambini per qualche ora. Ovviamente il parco è visitabile anche dalle famiglie con bambini.

Ci sono tantissime attività che si possono fare, per citarne alcune ci si può buttare a capofitto in una piscina fatta marshmallow, fare una doccia di coriandoli, cantare a squarciagola in un karaoke fiabesco e tanto altro!

Il punto forte è che tutte le ambientazioni sono estremamente scenografiche e “instammabili” e permettono di scattare foto belle e originali.

  • Biglietti: i biglietti per l’esperienza costano 25,95€ a persona. I biglietti sono acquistabili online su questo sito.
  • Orari: dal venerdì al martedì dalle 11:00 alle 18:00. Chiuso mercoledì e giovedì.
  • Dove si trova: si trova a circa 200 metri dalla stazione della metro Noorderpark. Posizione su Maps

Straat Museum

Straat Museum, quartiere Amsterdam Noord

Lo Straat Museum è uno dei musei più interessanti e allo stesso tempo sottovalutati di Amsterdam.

Il museo è situato all’interno del NDSM ed è dedicato ai graffiti e alla street art e all’interno trovi opere di alcuni dei nomi più importanti a livello internazionale. Ci sono ben 150 opere fatte da 130 artisti da tutto il mondo che hanno creato qualcosa di unico.

  • Biglietti: l’accesso al museo costa 18,50€ ed è possibile acquistare i biglietti direttamente online su questo sito.
  • Orari: dal mercoledì alla domenica dalle 10:00 alle 18:00. Chiuso lunedì e martedì.
  • Dove si trova: all’interno del complesso NDSM. Posizione su Maps

Dove mangiare ad Amsterdam noord: migliori ristoranti

Dove mangiare ad Amsterdam noord
  • Semai Restaurant: ristorante che offre ottima cucina africana (africa orientale). Ideale per chi non disdegna sapori diversi da quelli mediterranei. Ottimo rapporto qualità prezzo. P.s. si mangia con le mani! Posizione su Maps
  • Il Pecorino: buon ristorante italiano famoso per l’ottima pizza (come in Italia!). I proprietari ovviamente sono italiani. Ottimi anche i prezzi considerando che ci troviamo ad Amsterdam (per un margherita si pagano 10€). Posizione su Maps
  • Moon: un raffinato ristorante con vista panoramica a 360 gradi, situato all’ultimo piano dell’A’DAM Tower. Il meno offerto è di 5, 6 o 7 portate e la cucina è di alto livello. Di media si pagano oltre 80-100€ a persona e consiglio di prenotare con almeno 1 settimana di anticipo. Posizione su Maps

Dove fare shopping ad Amsterdam noord

Dove fare shopping ad Amsterdam noord

Un creativo creativo e a tratti “hippie” come Amsterdam Noord non poteva non essere il luogo ideale in cui andare a caccia di negozietti vintage.

Tra l’altro proprio ad Amsterdam Noord è situato il più importante mercato delle pulci della città e il più grande in Europa.

Il mercato in questione è aperto 2 giorni al mese e le date variano da mese a mese. Qui trovi maggiori info.

Per i negozi vintage ti consiglio di recarti nella strada conosciuta come Papaverweg.

Ecco le esperienze più apprezzate del quartiere Amsterdam Noord

Di seguito trovi le 3 esperienze più prenotate e apprezzate del quartiere. Per vedere prezzi e disponibilità di basta cliccare su una delle immagini (andrai sul sito ufficiale).


Vuoi scoprire quali sono i quartieri interessanti di Amsterdam? Ecco le mie guide al riguardo:

Consigli rapidi per pianificare il tuo viaggio ad Amsterdam

Prima di lasciarti, ecco alcuni consigli che reputo fondamentali, per pianificare al meglio il tuo viaggio ad Amsterdam:

Quali sono le migliori zone per soggiornare ad Amsterdam?

La scelta dipende dalle tue esigenze e dal tuo budget.

  • Se è la prima volta ad Amsterdam– ti consiglio il centro oppure i quartieri intorno ad esso, che sono il Jordaan, Amsterdam Noord e il Quartieri dei Musei (Qui trovi alloggi in questa zona).
  • Se ti interessa la vita notturna – ti consiglio la zona intorno a Leidseplein oppure De Pijp (Trova alloggi in questa zona).
  • Se vuoi risparmiare – diciamo che Amsterdam è cara ovunque. L’unico modo che hai per risparmiare è prendere un ostello (Qui trovi i migliori della città)

I migliori consigli per risparmiare?

  • Trasporti: i mezzi di trasporto ad Amsterdam sono tutto fuorché economici. Per risparmiare se alloggi fuori dal centro, ti consiglio assolutamente la Amsterdam Travel Card della GVB. Ti permette di muoverti in maniera illimitata su tutti i mezzi. (Qui trovi la card per i trasporti).
  • Cibo: evita di mangiare fuori 2-3 volte al giorno, il mio consiglio è quello di limitare i pasti in ristoranti a una volta al giorno. Cosa fare? Fai la spesa nei supermercati, e portati il pranzo a sacco.
  • Musei: se hai intenzione di visitare pochi musei/attrazioni allora puoi tranquillamente comprare i biglietti singoli. In caso contrario, se vuoi visitare almeno 5-6 attrazioni, ti consiglio assolutamente la Amsterdam City Card. Ti permette di visitare GRATIS la stragrande maggioranza delle attrazioni e include trasporti illimitati sui mezzi pubblici (Qui trovi il pass per musei, attrazioni e trasporti).

Cosa portare assolutamente in un viaggio ad Amsterdam?

Oltre a un vestiario adeguato (specialmente se visiti la città in autunno/inverno) queste sono le cose da portare assolutamente:

  • Ombrello: ad Amsterdam piove spesso. MOLTO spesso. Per questo motivo, qualsiasi sia il periodo dell’anno in cui visiti la città, devi portare con te un ombrello. Preferibilmente uno pieghevole e poco ingombrante come questo.
  • Borraccia: ad Amsterdam l’acqua te la fanno pagare a peso d’oro. Per darti una idea in un ristorante una bottiglia costa da 5€ a 8€. Quindi è essenziale portare una borraccia (tipo questa). L’acqua del rubinetto è ottima e in giro per la città trovi tante fontanelle.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *