Amsterdam card

Amsterdam Card: Costo, Vantaggi e Cosa Comprende 2024

Cerchi informazioni sulla Amsterdam Card? 

Vuoi sapere se la I Amsterdam City Card conviene o meno

In questo articolo trovi un’analisi completa e dettagliata del city pass della capitale olandese. 

In particolare scoprirai: 

  • Cos’è e come funziona la Amsterdam Card.
  • Quanto costa e dove acquistarla
  • Cosa include esattamente la Amsterdam Card
  • Un calcolo per mostrarti in maniera pratica quanto si risparmia con questa city card.

Buone lettura!

Prima di iniziare...

LINK UTILI PER IL TUO VIAGGIO AD AMSTERDAM

  • I Amsterdam City Card: il pass turistico per accedere GRATIS alla quasi totalità delle ATTRAZIONI di Amsterdam e per usare in maniera illimitati i TRASPORTI (con un risparmio del 40-60% sul totale)
  • GVB City Pass: il pass che ti permette di utilizzare GRATIS I TRASPORTI

Biglietti per le attrazioni più popolari

Migliori visite guidate ed escursioni di 1 giorno

Dove alloggiare ad Amsterdam

Amsterdam Card: cos’è, come funziona e dove farla

Cos’è la I Amsterdam City Card

I Amsterdam City Card

Non sai che cos’è la Amsterdam Card? Niente paura, te lo spiego io.

Si tratta di una city card. Cioè una card turistica ufficiale della città (in questo caso Amsterdam) che ti permette di avere sconti, accessi gratuiti ad attrazioni e altre tipologie di vantaggi per un periodo di tempo limitato, che in genere va da 1 a 5 giorni. Ma può variare da città a città.

Molte destinazioni turistiche offrono questo tipo di servizio per agevolare il turismo. Alcuni esempi sono Lisbona, Valencia, Praga etc.

Ovviamente ogni città ha i suoi prezzi e i suoi servizi.

Scopriamo nel dettaglio la I Amsterdam City Card.

Come funziona I Amsterdam City Card

come funziona la amsterdam card

Ad Amsterdam ci sono due tipologie di questa tessera:

  • Pass GVB trasporti: ti permette di muoverti in maniera illimitata con tram, metro e bus per una durata che va da 1 a 7 giorni. Sicuramente ottima per chi non ha intenzione di visitare le attrazioni di Amsterdam (quelle a pagamento, che sono la maggior parte).
  • I Amsterdam City Card: che è la card turistica vera e propria. Questa ti permette di utilizzare gratuitamente i mezzi di trasporto e accedere gratuitamente ad oltre 70 musei e attrazioni (come una crociera nei canali della città), oltre che avere sconti sulle restanti attrazioni, su ristoranti e negozi.

Fatta questa premessa, vediamo come funziona la I Amsterdam City Card, che è l’argomento di questo articolo.

La card ha diversi tagli, che vanno da 24 ore (60€) fino a 120 ore cioè 5 giorni a 125€. Quindi maggiore è la durata, minore sarà il prezzo giornaliero che passa da 60€ al giorno fino a un minimo di 25€ al giorno (che in pratica è il prezzo di 1 museo!).

Una volta acquistata la card (puoi acquistarla direttamente online su questo sito) questa si attiverà SOLO al primo utilizzo ad Amsterdam. Quindi non subito.

Da quel momento in poi la durata sarà espressa in ore. Quindi se hai la card da 72 ore, e la utilizzi per la prima volta lunedì alle 12:00, questa resterà attiva fino a giovedì alle 12:00.

Amsterdam card costo e dove acquistarla

amsterdam city card prezzo

Come ho già anticipato, la Amsterdam Pass costa a partire da 60€. Di seguito trovi una tabella con i costi di tutti i tagli disponibili:

DURATAPREZZO
24 ore (1 giorno)60€
48 ore (2 giorni)85€
72 ore (3 giorni)100€
96 ore (4 giorni)115€
120 ore (5 giorni)125€

Dove acquistare la card?

Puoi acquistarla online senza alcun sovrapprezzo. Personalmente acquisto le mie card turistiche su questo sito, e non ho mai avuto problemi, anzi c’è anche la cancellazione gratuita fino a 24 ore prima della partenza.

Ti lascio il link per l’acquisto della card: I Amsterdam City Card

I Amsterdam City Card: Conviene veramente? Ecco tutti i vantaggi

I amsterdam city card conviene

Vuoi sapere se la Amsterdam Card conviene oppure no? Ecco la risposta breve:

La Amsterdam Card è molto conveniente per coloro che hanno intenzione di visitare le attrazioni principali di Amsterdam. Questo perché la city card ti permette nella maggior parte dei casi di accedere GRATIS, nel resto dei casi di avere un importante sconto.

Il prezzo medio di un’attrazione di Amsterdam è di circa 20€ senza la card. Se oltre a questo aggiungi il fatto che puoi utilizzare i trasporti gratis, e hai sconti anche su ristoranti (alcuni) e negozi (alcuni), ti renderai conto che il risparmio è notevole.

Ma andiamo più nel dettaglio. Facciamo insieme un calcolo di quanto spenderesti in 4 giorni ad Amsterdam con e senza la Amsterdam Card.

Scenario senza Amsterdam Card:

In questo scenario prendo in esame una persona che visita almeno 3-4 attrazioni al giorno (che sono anche poche) e utilizzi i mezzi solo 2 volte al giorno (se alloggi lontano dal centro è poco).

  • Mezzi di trasporto, costo giornaliero di 6,4€ (totale 4 giorni = 25,6€)
  • ingresso ARTIS zoo: 25€
  • Museo Hermitage: 25€
  • Eye Film Museum: 10€
  • A’DAM Lookout: 16,50€
  • Rijksmuseum: 23,50€
  • Nieuwe Kerk: 16€
  • Moco Museum: 22,95€
  • Museo Rembrandthuis: 17,50€
  • Crociera in barca tra i canali: 20€
  • Museo di arte contemporanea : 12€
  • Museo dei diamanti: 11€

Il totale per i musei e i 4 giorni di trasporto sono di: 225€

Scenario con la “I Amsterdam Card

  • Costo della Amsterdam Card da 96 ore (4 giorni): 115€
  • Mezzi di trasporto, costo giornaliero di 0€ perché è tutto incluso.
  • ingresso ARTIS zoo: 0€
  • Museo Hermitage: 0€
  • Eye Film Museum: 0€
  • A’DAM Lookout: 0€
  • Rijksmuseum: 0€
  • Nieuwe Kerk: 0€
  • Moco Museum: 0€
  • Museo Rembrandthuis: 0€
  • Crociera in barca tra i canali: 0€
  • Museo di arte contemporanea : 0€
  • Museo dei diamanti: 0€

Quindi grazie alla city card abbiamo speso per 4 giorni di trasporti e di attrazioni 115€ (in pratica solo il prezzo della city card), anziché 225€ che avremmo speso senza la card.

Questo cosa vuol dire? Che abbiamo risparmiato ben 110€, che equivale a quasi il 49%!

Quindi conviene la I Amsterdam City Card?

La risposta è assolutamente sì. La Amsterdam City Card conviene se hai intenzione di visitare le attrazioni della città (almeno 4-5 attrazioni, per vedere un risparmio).

Recensioni sulla I Amsterdam City Card

I amsterdam city card recensioni

Vediamo adesso cosa ne pensano le persone che hanno utilizzato questa card che ha un voto di 4,5 stelle su 5.

Di seguito trovi alcune recensioni REALI sulla Amsterdam City Card prese dal sito di GetYourGuide.

Siamo due ragazze Italiane e abbiamo acquistato l’Amsterdam City Card per 5 giorni. È stata molto utile perchè permette di usufruire di tanti sconti su musei, bar, ristoranti, mezzi di trasporto pubblici e offre tanti altri vantaggi. La consigliamo sicuramente.”

Ecco un’altra recensione:

Grazie a questa carta abbiamo potuto muoverci usando tutti i mezzi e visitare i tanti musei che Amsterdam ti offre, senza dimenticare la possibilità di usufruire di sconti in quelle attrazioni non incluse nella carta. Senza ombra di dubbio la consiglio, anche perché Amsterdam è molto bella ma anche molto cara.”

I Amsterdam City Card: Cosa comprende? Lista completa

Amsterdam card musei inclusi

Di seguito trovi ALCUNI dei musei inclusi nella Amsterdam card:

MUSEOPREZZOPREZZO CON LA CARD
Amsterdam Castle Muiderslot16,50€GRATIS
Amsterdam Museum18€GRATIS
Artis Zoo25€GRATIS
Pipe Museum7,50€GRATIS
Museo dei Tulipani5€GRATIS
Cobra Museum12€GRATIS
Museo dei Diamanti11€GRATIS
Eye Filmuseum11,50€GRATIS
Hortus Botanicus6,50€GRATIS
Museum of the Mind – Hermitage25€GRATIS
Houseboat Museum5€GRATIS
Museo degli Ebrei17€GRATIS
Moco Museum22,95€GRATIS
Museo Casa Rembrandt17,50€GRATIS
Tropen Museum15€GRATIS
Nemo Science Museum17,50€GRATIS
Rijksmuseum23,50€GRATIS
Museo Egiziano Allard Pierson10€GRATIS

Amsterdam card trasporti inclusi:

Tutti i trasporti effettuati tramite la GBV con metro, bus e tram sono gratuiti e inclusi nella Amsterdam Card.

Metro e tram sono attivi fino alle 00:30. Mentre la notte potrai usare i bus notturni, anche questi inclusi nella Amsterdam Card.

Clicca qui per acquistare la Amsterdam City Card senza sovrapprezzi

Come attivare e usare la Amsterdam Card?

L’utilizzo della Amsterdam Card è molto semplice.

Per attivare la city card basta effettuare il primo utilizzo. Questo può essere fatto prendendo un bus, un tram o la metro per la prima volta. Oppure presso la biglietteria di un’attrazione inclusa con la Amsterdam Card.

Da quel momento in poi la tua city card sarà attiva e lo resterà per la durata che hai scelto. Quindi una card di 48 ore, attivata martedì alle 15:00 sarà attiva fino a giovedì alle 15:00.

Per utilizzare nei musei e nelle attrazioni ti basterà mostrarla presso la biglietteria.

Per utilizzarla nei mezzi di trasporto della GBV (sono di colore blu e bianco) ti basterà passarla davanti al lettore di carte presente in ogni mezzo di trasporto.

Tutto qui, come vedi l’utilizzo è semplicissimo!

Amsterdam Card: domande frequenti

Dove ritirare i Amsterdam City Card?

Puoi ritirare la I Amsterdam City Card, dopo aver effettuato l’acquisto online, presso i vari info point, nell’aeroporto Schiphol oppure presso la Stazione Centrale di Amsterdam. I punti dedicati si chiamano I Amsterdam Store.

Come pagare meno e risparmiare sui musei ad Amsterdam?

Il modo migliore pagare meno i musei ad Amsterdam o addirittura entrare gratis è quello di acquistare un I Amsterdam Card. La city card che ti permette di entrare GRATIS in oltre 70 musei e attrazioni e di avere importanti sconti sui restanti luoghi di interesse. Qui puoi acquistare la Amsterdam Card.

Come prenotare con Amsterdam Card?

Se hai acquistato una Amsterdam Card hai diritto ad accedere gratis a tantissime attrazioni. Tuttavia alcune richiedono comunque una prenotazione. Per alcune attrazioni importanti come il Van Gogh Museum ti consiglio di prenotare con almeno 1 settimana di anticipo, meglio ancora se con 2. Per prenotare, dopo aver acquistato la card, scarica l’app ufficiale. Clicca su “more” a destra e poi su “Book time slots”.


Vuoi altri consigli per pianificare il tuo viaggio ad Amsterdam? Leggi le mie guide:

Consigli rapidi per pianificare il tuo viaggio ad Amsterdam

Prima di lasciarti, ecco alcuni consigli che reputo fondamentali, per pianificare al meglio il tuo viaggio ad Amsterdam:

Quali sono le migliori zone per soggiornare ad Amsterdam?

La scelta dipende dalle tue esigenze e dal tuo budget.

  • Se è la prima volta ad Amsterdam– ti consiglio il centro oppure i quartieri intorno ad esso, che sono il Jordaan, Amsterdam Noord e il Quartieri dei Musei (Qui trovi alloggi in questa zona).
  • Se ti interessa la vita notturna – ti consiglio la zona intorno a Leidseplein oppure De Pijp (Trova alloggi in questa zona).
  • Se vuoi risparmiare – diciamo che Amsterdam è cara ovunque. L’unico modo che hai per risparmiare è prendere un ostello (Qui trovi i migliori della città)

I migliori consigli per risparmiare?

  • Trasporti: i mezzi di trasporto ad Amsterdam sono tutto fuorché economici. Per risparmiare se alloggi fuori dal centro, ti consiglio assolutamente la Amsterdam Travel Card della GVB. Ti permette di muoverti in maniera illimitata su tutti i mezzi. (Qui trovi la card per i trasporti).
  • Cibo: evita di mangiare fuori 2-3 volte al giorno, il mio consiglio è quello di limitare i pasti in ristoranti a una volta al giorno. Cosa fare? Fai la spesa nei supermercati, e portati il pranzo a sacco.
  • Musei: se hai intenzione di visitare pochi musei/attrazioni allora puoi tranquillamente comprare i biglietti singoli. In caso contrario, se vuoi visitare almeno 5-6 attrazioni, ti consiglio assolutamente la Amsterdam City Card. Ti permette di visitare GRATIS la stragrande maggioranza delle attrazioni e include trasporti illimitati sui mezzi pubblici (Qui trovi il pass per musei, attrazioni e trasporti).

Cosa portare assolutamente in un viaggio ad Amsterdam?

Oltre a un vestiario adeguato (specialmente se visiti la città in autunno/inverno) queste sono le cose da portare assolutamente:

  • Ombrello: ad Amsterdam piove spesso. MOLTO spesso. Per questo motivo, qualsiasi sia il periodo dell’anno in cui visiti la città, devi portare con te un ombrello. Preferibilmente uno pieghevole e poco ingombrante come questo.
  • Borraccia: ad Amsterdam l’acqua te la fanno pagare a peso d’oro. Per darti una idea in un ristorante una bottiglia costa da 5€ a 8€. Quindi è essenziale portare una borraccia (tipo questa). L’acqua del rubinetto è ottima e in giro per la città trovi tante fontanelle.

Articoli simili

4 Commenti

  1. Buonasera,è sicuro che siano compresi anche il museo di Van Gogh e la casa di Anna Frank con la city card? Nel sito della city card non c’è scritto.

    1. Ciao Barbara, i due istituti hanno smesso di collaborare con la I Amsterdam City Card da poco, grazie mille per la segnalazione, ho aggiornato l’articolo!

  2. Buongiorno,
    i bambini se pagano sui mezzi pubblici, quanto pagano? Devono avere anche loro la city card?

    1. Ciao Paolo, i bambini sotto i 4 anni non pagano sui mezzi pubblici di Amsterdam. Mentre i bambini dai 4 agli 11 anni possono acquistare il biglietto giornaliero a soli 4€. Un saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *